Pallotte cacio e ova

ricetta del ristorante Orma Bruna

Ingredienti

per 4 persone

Per le Pallotte:

- 200g grana

- 200g pecorino romano

- 300g rigatino

- 80g pangrattato

- 7 uova intere

- Pepe q.b.

Per le salsa:

- 500g salsa

   di pomodori pelati

- Sale q.b.

- 5 foglie grandi di basilico

- 1 spicchio d’aglio

- Olio EVO

Procedimento

Versare la polpa di pomodoro in una pentola, aggiungere uno spicchio d’aglio schiacciato, le foglie di basilico, l’olio, il sale e cuocere per un’ora a fuoco lento.

Intanto preparare le Pallotte inserendo in una terrina i formaggi grattugiati, il pangrattato e le uova.

Mescolare fino a ottenere un impasto omogeneo che risulterà abbastanza morbido.

Lasciarlo riposare in frigo una mezz'ora.

Una volta raffreddato, l’impasto manterrà le Pallotte più compatte. Trascorsa mezz’ora, si possono formare delle palline con l'impasto.

Riscaldare l’olio di semi di girasole fino a temperatura 170-180°C e friggere le Pallotte girandole in modo da farle gonfiare e dorare su tutti i lati. Scolare e lasciare asciugare, poi continuare la cottura nel sugo di pomodoro.

Impiattamento

Servire in una terrina di coccio e decorare con qualche foglia di basilico.

 

N.B. In base alla stagionatura dei formaggi, potrebbe rendersi necessario variare leggermente le dosi, lo chef consiglia di assaggiare e regolarsi secondo il proprio gusto. In alternativa al rigatino si può utilizzare del grana.

Buon appetito!

© 2020 Blank srls - P.IVA 05322570879 - All Rights Reserved